Gossip

Canzoni disegnate così come sono scritte, quando la musica fa ridere

Claudio Molino Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Andrea "Andy" Ventura è un grafico e illustratore che abita in provincia di Roma ed è salito agli onori della cronaca grazie alla sua pagina Facebook, che ha ormai superato i 20 mila like.

Qualche mese fa ha aperto la rubrica "Canzoni disegnate così come sono scritte", cercando di coinvolgere nella scelta dei brani anche gli utenti che lo seguivano, e la trovata ha subito avuto successo. 

Come ha spiegato lo stesso disegnatore:

L'idea è stata molto semplice. Ascoltando distrattamente una canzone di Francesco De Gregori, c'è un verso che recita: Ma se i tuoi occhi fossero ciliegie, io non ci troverei niente da dire, e non c'è niente da capire. Mi sono immaginato la scena e l'ho semplicemente disegnata. 

In altre parole, Andy sceglie i versi di alcune delle canzoni più famose della musica italiana e li illustra, riproducendo alla lettera tutto ciò che recitano. Come quando "Seduto in quel caffè io non pensavo a te" di Lucio Battisti o "A Beethoven e Sinatra preferisco l'insalata" di Franco Battiato.