News & Gossip

The Voice of Italy, Elhaida Dani domina la quarta puntata di Blind audition [VIDEO]

Redazione AllSongs Scritto da: Redazione AllSongs

Pubblicato: | Aggiornato:

Con la quarta puntata si chiudono le Blind audition di The Voice e si chiudono anche le squadre: 16 concorrenti per ogni coach ed una stella assoluta, l'albanese Elhaida Dani.

The Voice of Italy: la quarta ed ultima puntata di Blind audition prima delle Battles - le battaglie - tra le squadre dei coach si apre con i Team Noemi e Pelù a quota 13 concorrenti, il Team Carrà a 12 e quello di Riccardo Cocciante a 10. Con Raffaella Carrà in pelle e borchie, Pelù con pizzetto, Noemi sempre in rosso-blu e con scollatura abissale e Cocciante sempre uguale si apre la nuova puntata del talent di Rai Due che sfida X Factor come nuovo palcoscenico musicale della tv italiana.

 

Ecco tutti i cantanti in gara che sono riusciti a passare e ad accaparrarsi gli ultimi posti nelle squadre dei quattro coach. Che tra di loro si possa nascondere il vincitore della prima edizione di The Voice of Italy? Noi abbiamo avuto un presentimento sulla cantante albanese Elhaida Dani, che ha d'altronde già vinto Star Academy Albania e sul palco di Rai Due ha letteralmente stregato pubblico e coach. Che ne pensate? Ecco una sua esibizione passata.
Ecco invece i cantanti dell'ultima serata di Blind audition, cliccate sul nome per vedere il video dell'esibizione!
 
Nausicaa Magarini, 24 anni, milanese, canta Adele con Don't you remember. Un poker di coach pigia il bottone per lei, ma Nausicaa sceglie la rossa Noemi per il suo percorso a The Voice.
 
Marianna Barracane, pugliese, si esibisce con Un'ora sola ti vorrei di Giorgia, viene scelta solo da Raffaella Carrà. Facebook la rimprovera: poco gradimento e l'accusa di essere solo una "strillona" che ricorda Anastacia.
 
Danny Losito, 47 anni, canta Master blaster. Danny è un ex dj e cantante di successo degli anni '90, aveva partecipato a Sanremo 2004 con le Las Ketchup portando la canzone Single: come non ricordarlo? Danny ha anche partecipato alla seconda edizione di Music Farm, insomma, una vera celebrity. Per lui si girano in tre coach e lui sceglie a caso (parole testuali) il primo, Pieo Pelù.
 
Elhaida Dani, 19 anni, albanese, il primo caso umano della serata si presenta molto male e in stile De Filippi: dietro le quinte la aspettano a sorpresa genitori e fratello che non vede da mesi. Poi arriva sul palco e canta Mamma knows best di Jessie J e zittisce tutti. I coach impazzisocono e pigiano il bottone in quattro. Per Pelù è "devastante" ma Elhaida sceglie il "maestro" Cocciante. E già il web la incorona vincitore di The Voice.
 

 
Gabriella Martinelli, 26 anni. Un'altra pugliese ma trasferita a Roma. E' musicista di strada e vocalist in discoteca. Rossa di capelli come Noemi, canta Se stasera sono qui di Luigi Tenco. Piace alle donne e fa girare Carrà e Noemi, ma Gabriella sceglie Noemi con il cuore perché sente che è la persona giusta per portare le sue canzoni inedite sul palco di The Voice.  
 
Pamela Lacerenza, 31 anni, di origini pugliesi ma vive a Roma da sempre. Ci prova con Big spender di Shirley Bassey e cattura subito la Carrà e Pelù. La rossa sceglie però Raffaella: avrà fatto bene?
 
Mariateresa Amato, 25 anni, da San Giorgio a Cremano, ha emozionato i suoi genitori in piazza Plebiscito, ha partecipato a SanremoLab e X Factor e sul palco fa pigiare il bottone subito a Piero Pelù cantando I heard you throgh the grapevine di Marvin Gaye. La giovane e bella napoletana cede però alle lusinghe di Cocciante, il primo cantante di cui abbia mai cantato una canzone.
 
Tommaso Tommy Gavazzi, studia al conservatorio di Roma e vorrebbe comporre musica per il cinema (o, a caso, finire gli studi in medicina). Sul palco di The Voice porta Time is running out dei Muse e per lui si girano Cocciante e Pelù. Ma Tommy sceglie Pelù, per cui con il suo gruppo ha aperto un concerto in Piazza Duomo a Milano.
 
Donato Perrone, 20 anni (portati malissimo), ennesimo pugliese, viene da San Giovanni Rotondo, canta con la sua chitarra Rocket man di Elton John. La canzone fa addirittura smontare la poltrona al coach Pelù che lo definisce "delinquente" perfetto per la sua squadra, ma lui da giovane vecchio sceglie Cocciante.
 
Valentina Tramacere, 28 anni da Roma, ci ha già provato con il suo gruppo i Quinta Giusta a X Factor. Nessun successo e ci riprova a The Voice dove canta da solista Rolling in the deep di Adele. Piero Pelù la sceglie e completa con lei la sua squadra. 
 
Teresa Capuano, 28 anni, poliziotta catanese di nascita e napoletana di adozione. Anche lei si presenta con la sua chitarra sul palco ed un look alla Paola Turci. Noemi è l'unica a puntare su di lei e sulla sua personale interpretazione dei Negramaro.
 
Francesca Bellenis, 41 anni ed un marito a Las Vegas canta impavida The best di Tina Turner. Come altri millemila concorrenti ha già conosciuto Riccardo Cocciante che infatti ha la meglio sulla Carrà e si aggiudica la bionda Milf. 
 
Paola Licata, 20 anni da Agrigento è una delle cantanti che la regia decide di non far vedere al pubblico da casa e non diremo altro. La Carrà la sceglie per la sua interpretazione di Battisti e Il tempo di morire. Inspiegabilmente. 
 
Alessio Ranno, 21 anni, viene da Milillo in provincia di Siracusa, sul palco canta Cambiare di Alex Baroni e viene scelto da Riccardo Cocciante.
 
Matteo Lotti, 36 anni, di Treviglio. Porta Via di Claudio Baglioni e sebbene ami Cocciante Matteo sceglie la Carrà che con lui completa la sua squadra con il sedicesimo concorrente. 
 
Gabriella Iandolo, 31 anni, finalmente chiude lo strazio di essere scelta come ultima concorrente della squadra di Riccardo Cocciante, che giugne con lei al numero finale di 16 concorrenti. 
 
Ecco quindi i concorrenti scelti dai coach durante la quarta puntata di Blind Audition di The Voice of Italy. 
 
Team Pelù: Danny Losito, Tommaso Gavazzi, Valentina Tramacere
 
Team Carrà: Marianna Barracane, Pamela Lacerenza, Paola Licata, Matteo Lotti
 
Team Cocciante: Elhaida Dani, Mariateresa Amato, Donato Perrone, Francesca Bellenis, Alessio Ranno, Gabriella Iandolo
 
Team Noemi: Nausicaa Magarini, Gabriella Martinelli, Teresa Capuano
 
Da giovedì 4 marzo finalmente cominceranno le Battles, le battaglie tra i cantanti grazie anche all'aiuto dei consulentiNon ricordi il regolamento di The Voice? Leggilo qui!

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Noemi

Iscriviti alla newsletter di AllSongs

Riceverai i nostri aggiornamenti anche via email, è semplicissimo!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di AllSongs