One Direction

#One Direction la biografia

Galeotto, in questo caso, fu X Factor. Ebbene sì, è proprio lì che si incontrarono per la prima volta i cinque componenti degli One Direction nel 2010.

Partendo dal più giovane:

Harry Edward Styles (1 febbraio 1994) nasce a Evesham. Prima di pensare a X Factor, faceva il panettiere part time e suonava in un gruppo chiamato "White Eskimo". Contemporaneamente all’attività con la band One Direction, si è occupato anche della sua carriera solista lanciando il suo primo pezzo Don't Let Me Go.

Niall James Horan (13 settembre 1993) nasce a Mullingar. Quando si presenta a XFactor viene mandato via, per poi essere ricontattato il giorno successivo. Il regalo che più ha amato nella sua vita è una chitarra che gli è stata regalata da bambino e che l’ha portato sulla via della musica.

Liam James Payne (29 agosto 1993) nasce a Wolverhampton. Artista fin dall’infanzia (le sue prime esibizioni risalgono al 1998), podista come riserva alle Olimpiadi di Londra 2012, partecipa a X Factor e ha accesso alla top 24.

Zain "Zayn" Javaad Malik (12 gennaio 1993) nasce a Bradford il 12 gennaio 1993 da padre anglo-pakistano e madre inglese. Quando nel 2010 si presenta come solista davanti al portone di X Factor viene, in un primo momento, scartato e poi, grazie alla trasmissione di un video della sua performance, viene ripescato e avrà così accesso ai Bootcamp. Il 25 marzo 2015 Zayn Malik ha lasciato ufficialmente il gruppo

Louis William Tomlinson (24 dicembre 1991) nasce a Doncaster. Grandissimo fan di Robbie Williams, nel 2013 ha ricevuto la tessera del Doncaster Rovers, la sua squadra di calcio del cuore.

Nonostante il terzo posto all’ X Factor inglese del 2010, di strada gli One Direction ne hanno fatta parecchia.

Subito dopo il talent show, hanno partecipato ad un tour organizzato da X Factor e il 19 agosto 2011 hanno lanciato il loro singolo, e primo successo, What Makes You Beautiful. Quello che ne scaturisce è un successo esagerato, contro ogni previsione, entrando nella UK Singles Chart.

Il 13 novembre 2011 esce Gotta Be You, la loro seconda canzone, che raggiunge il terzo posto nella classifica del Regno Unito.

L’album “Up All Night” con canzoni di Kelly Clarkson ed Ed Sheeran arriva al secondo posto della UK Albums Chart e con le sue 138.631 copie diventando l’album più venduto nella UK Albums Chart del 2011 entrando nella top ten di una ventina di altri Paesi.

Il giorno della befana del 2012 gli One Direction lanciano One Thing, la canzone nominata “Best British Single” e che segnerà un anno carico di successi e riconoscimenti come i tre premi vinti ai Teen Choice Awards, il contratto con la Columbia Records negli USA e l'esibizione a Londra durante la chiusura delle Olimpiadi di Londra.

Il 2013 è l’anno segnato dalla pubblicazione del terzo album "Midnight Memories" e dal tour Take me Home: 120 date in giro per il mondo con ultima tappa in Australia il 30 ottobre 2013. Gli One Direction detengono il primato di prima band sotto i 30 anni, a livello mondiale, ad aver organizzato un tour negli stadi.

Nel 2014 partono nuovamente per un tour mondiale "Where We Are", con le immagini del quale sarà realizzato un dvd ufficiale e un film per il cinema. Nel 2015 si imbarcano nella nuova tournée "On The Road Again" che si concluderà a marzo 2016. A marzo 2015, però, Zayn Malik decide di abbandonare la band per dedicarsi alla sua carriera solista.

Sono mesi convulsi per il fandom degli 1D perché, nonostante ufficialmente i rapporti fra Zayn e i ragazzi siano buoni, ci sono scambi di frecciatine fra le due parti. Il primo lascia la fidanzata Perrie Edwards delle Little Mix e firma il suo primo contratto da solista con la RCA, dopo aver diffuso la sua prima canzone I Won't Mind con il produttore Naughty Boy.

Gli One Direction restanti continuano il tour e, dopo aver pubblicato il nuovo singolo Drag Me Down, comincia a circolare la notizia circa un loro scioglimento dopo il tour. Da quel momento è un tira e molla di aggiornamenti e smentite: alla fine si tratterà solo di una meritata pausa dalle fatiche del music biz, anche se le voci di una carriera solista per Harry Styles non smettono di comparire in rete.

Nel 2015 è stato annunciato anche il nuovo album della band: si intitola "Made in the A.M." ed è uscito il 13 novembre. Per lanciarlo i ragazzi hanno rivelato alcune canzoni nei giorni appena precedenti la pubblicazione fra cui History, End of The DayWhat a Feeling.

Canzoni

Tutte le canzoni

Notizie

Tutte le notizie

Video

Tutti i video

Discografia

Tutti gli album

Eventi live

Tutti gli eventi live