Concerti

Lollapalooza 2015, lineup e streaming

Tante firme EDM nel festival di Chicago, che si svolgerà da venerdì 31 luglio a domenica 2 agosto. Confermata anche la trasmissione in tempo reale dall'Illinois.

Antonio Gargano Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Lollapalooza 2015 logo

Ultra Europe e Tomorrowland hanno indubbiamente monopolizzato la scena musicale del mese di luglio, ma dall'altra parte dell'Atlantico sono pronti a dar battaglia. Chicago ospita l'edizione 2015 del Lollapalooza, in programma da venerdì a domenica per il weekend a cavallo tra questo e il prossimo mese. Tante eccellenze della musica mondiale, tra cui numerosi protagonisti del panorama EDM ad animare gli stage dell'Illinois.

Otto palchi per ospitare diversi generi musicali: il Perry's vedrà in scena le grandi firme dell'electronic dance music, che si alterneranno a partire dal tardo pomeriggio dei tre giorni indicati. La lineup del venerdì presenta tre artisti di spessore: DJ Snake apre alle 17:45 con una performance di sessanta minuti, poi break di un quarto d'ora e via con Dillon Francis e i suoi settantacinque minuti di esibizione. Chiuderà il trittico principale Kaskade, sullo stage dalle 20:30 alle 21:45.

Kaskade Lollapalooza
Kaskade chiuderà il venerdì del Lollapalooza

Anche il sabato regala grandi emozioni e tre artisti da seguire con particolare attenzione sul palco tipicamente EDM. Stessi orari di venerdì, dopo l'apertura prevista per mezzogiorno: Boys Noize apre le danze con un'ora di performance, segue lo show affidato a Carnage prima della chiusura con una delle stelle più in voga del momento. Alesso, infatti, è il grande nome del day-two, su cui calerà il sipario proprio con l'esibizione del ventiquattrenne artista svedese.

Alesso Lollapalooza
Lollapalooza, sabato chiude Alesso

Domenica è l'ultimo giorno da tenere d'occhio. Non più un trio di spicco sul Perry's, bensì tanti assaggi sparsi dall'inizio alla fine della giornata. La tabella di marcia prevede il set dei Galantis nel primo pomeriggio, poi i riflettori verranno puntati sui Chainsmokers. Il programma vedrà la sua conclusione con l'ingresso di Nicky Romero, penultimo nella lineup domenicale, al quale seguiranno i NERO per una chiusura a ritmo di dubstep.

Nicky Romero Lollapalooza
Nicky Romero, domenica sera la sua performance

Non solo gli artisti EDM tra gli headliners del Lollapalooza, che ospiterà anche tante voci di prestigio. Legate a doppio filo con la musica elettronica saranno le performance di Tove Lo e Florence and The Machine, ma ci sarà spazio anche per i Metallica e Paul McCartney, oltre che per Sam Smith, per un faccia a faccia tra i grandi successi del passato e i DJ-set più popolari degli ultimi anni. Un connubio di energia e spettacolo si prepara ad investire Chicago, che ospiterà migliaia di appassionati per una caldissima tre-giorni tra luglio e agosto.

Al fianco dei ravers che si fionderanno nell'Illinois, ci saranno tutti coloro che si limiteranno a seguire il festival da casa. Lollapalooza va in streaming con la collaborazione di un main sponsor come Red Bull TV. La nota multinazionale ha siglato un accordo con la direzione dell'evento per la sua diffusione online, come ormai di consueto nei maggiori appuntamenti internazionali. Dopo i risultati ottenuti da Tomorrowland e NowLive, è il momento di sperimentare una nuova piattaforma per portare a casa gli stage statunitensi.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Lollapalooza

Iscriviti alla newsletter di AllSongs

Riceverai i nostri aggiornamenti anche via email, è semplicissimo!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di AllSongs