News & Gossip

Ariana Grande abbandona la Chiesa cattolica perché il fratello è gay

La popstar ha iniziato a farsi domande sulla sua fede cristiana quando al fratello Frankie, gay dichiarato, è stato detto che Dio aveva smesso di amarlo!
Ariana Grande con il fratello Frankie

Se la Chiesa cattolica non ama i gay, Ariana Grande non ama la Chiesa cattolica!

In un'intervista al giornale Daily Telegraph, la cantante di "Break Free" ha parlato della sua infanzia e della sua educazione cattolica. Ma da quando suo fratello Frankie ha fatto coming out, ha abbandonato la fede cristiana per la risposta data dalla Chiesa all'omosessualità.

Quando a mio fratello hanno detto che Dio non lo amava più ho pensato: Ok, che cosa brutta. Stavano costruendo un centro di Cabala in Florida così siamo entrati e abbiamo subito trovato una connessione con questa filosofia.

Leggi anche: Perché Ariana Grande ha ringraziato Miley Cyrus?

La popstar ha quindi deciso di imparare gli antichi insegnamenti della Cabala ebraica per l'amore che prova nei confronti del fratello. Ma la conversione di Ariana Grande ha portato profondi cambiamenti anche nella sua vita, non solo in quella di Frankie.

Da quel momento credo di aver cominciato a seguire un percorso che era sconosciuto. La mia vita ha avuto una svolta positiva e penso che molto abbia a che fare con gli strumenti che ho acquisito attraverso la Cabala. Credo che gli insegnamenti principali riguardino il tuo modo di comportarti e di relazionarti alle altre persone. In questo modo hai il potere di cambiare la tua realtà.

D'altronde l'artista è in buona compagnia: prima di lei hanno iniziato a seguire il misticismo ebraico anche , , Paris Hilton, Demi Moore e tante altre celebrities.

Guarda il video Bang Bang con Jessie J e Nicki Minaj

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Ariana Grande

Iscriviti alla newsletter di AllSongs

Riceverai i nostri aggiornamenti anche via email, è semplicissimo!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di AllSongs