News & Gossip

Iggy Azalea, Anonymous minaccia di pubblicare un suo video hard

La rapper, dopo la litigata online con Azealia Banks, è stata accusata di appropriarsi indebitamente della black culture e qualcuno vuole fargliela pagare...

Claudio Molino Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Iggy Azalea con il dito in bocca

Il gruppo di hacker Anonymous ha minacciato che pubblicherà alcune parti del video hard girato con l'ex fidanzato Maurice Williams.

In una serie di post di Twitter, il collettivo più segreto del mondo ha accusato la rapper australiana di "appropriazione indebita della black culture, insultando manifestanti pacifici che vogliono far luce sulla morte di Eric Garner".

Kelly Amethyst - questo il suo vero nome - è stata recentemente criticata dalla rapper nera (originaria di Harlem) per non aver commentato le proteste a New York e Ferguson seguite alle morti di Eric Garner e Michael Brown per mano della polizia.

Leggi anche: Presto un duetto fra Iggy Azalea e Taylor Swift

Iggy Azalea ha risposto che il razzismo non è un problema dell'hip hop, ma poi è andata giù pesante contro la Banks:

Ci sono molti artisti neri che riescono in tutti i generi. La ragione per cui non hai successo è il tuo atteggiamento di merda... sei una bigotta e non hai la capacità mentale di realizzarlo... Tu sei un infelice, arrabbiato essere umano. 

Anonymous avrebbe in mano il suo famoso sex tape e vuole "semplicemente" delle scuse ufficiali, altrimenti metterà online alcuni frammenti del video - solo immagini del volto, niente roba porno.

A quanto pare ci sarebbe talmente tanta roba scottante su Iggy Azalea che il suo scandalo "sarebbe più grande di quello di Bill Cosby" (il padre della serie tv I Robinson accusato recentemente di stupro, ma il reato è finito in prescrizione).

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di AllSongs

Riceverai i nostri aggiornamenti anche via email, è semplicissimo!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di AllSongs