News & Gossip

Franco Battiato rimproverato: non portava la cravatta!

La notizia potrà sembrare assurda, ma è vera: Battiato è stato rimproverato perché alla prima seduta dell'Assemblea regionale siciliana si è presentato senza cravatta.

Franco Battiato avrà vita breve come assessore al Turismo della giunta Crocetta? Ce lo domandiamo visto che ieri si è tenuta la prima seduta dell'Ars (Assemblea regionale siciliana) e diciamo che non è andata bene.

Il cantautore, infatti, è stato rimproverato perché non indossava la cravatta, come richiesto dal protocollo di Palazzo dei Normanni, ma sotto la giacca aveva un semplice girocollo. Il presidente Giovanni Ardizzone ci tiene a far rispettare questa regola:

All'Ars si entra in giacca e cravatta e questo invito è rivolto anche all'assessore Battiato. Ma stavolta è perdonato.

Battiato, da estraneo ai salotti della politica, era all'oscuro di tutto ed evidentemente nessuno l'aveva avvisato:

Non sapevo che c'era questo protocollo. Non è stata una cosa voluta, non sono un teddy boy. In generale rispetto le regole.

Ora però una domanda ci viene spontanea: è giusto rispettare le regole, ma è così importante essere in giacca e cravatta? Secondo noi Battiato ha pensato ai Bluvertigo e si è messo a canticchiare "la condizione in cui mi trovo è proprio fuori dal tempo, fuori dal tempo"!

FRANCO BATTIATO E IL NUOVO ALBUM APRITI SESAMO

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di AllSongs

Riceverai i nostri aggiornamenti anche via email, è semplicissimo!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di AllSongs