News & Gossip

Dalle caramelle ai materassini gonfiabili: le (folli) richieste dei DJ

Dai materassini gonfiabili di Steve Aoki al tè dolce con semi Kombucha di Calvin Harris. Tutte le bizzarre richieste dei DJ di fama internazionale.

Mattia Spotti Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

la porta del camerino di una star

Tutti noi sappiamo che parecchie star hanno manie particolari o effettuano bizzarre richieste a chi si occupa di procurare loro una camera d’albergo o un semplice camerino.

Il mondo della musica non è esente da queste situazioni. Più famose sono le manie di alcune star della musica pop come , che ama mangiare caramelle gommose rigorosamente Haribo e bere Redbull mentre si prepara per uno spettacolo, o , che pretende di avere a sua disposizione 20 linee telefoniche internazionali e gigli e rose bianche con il gambo lungo esattamente 6 pollici sparse per il camerino.

Anche il panorama della musica EDM ha i suoi protagonisti in questo particolare campo, come emerso dalle richieste effettuate da alcuni DJ durante il Creamfields Festival.

Steve Aoki con in mano una torta con il suo volto
Steve Aoki è sicuramente il più esagerato e bizzarro dei DJ non solo sul palco, ma anche fuori, vista la sua lunga lista di richieste. Si parte dall’igiene personale con 6 paia di calzini e 6 paia di slip, oltre a tre tubetti di dentifricio, per passare al cibo: un piatto con un mix di verdure crucifere, 10 torte circolari dal diametro di 16 centimetri senza cioccolato e da bere champagne (Cristal o Ace of Spades)

. Nel camerino del DJ nippo-americano non deve mancare un frullatore della Omega per le sue verdure, un materassino gonfiabile della misura più grande che esista, una bandiera locale, 6 sim prepagate per iPhone 5s dal valore di 50 euro e due barche gonfiabili per otto persone.

LEGGI ANCHE: Steve Aoki, il funambolico DJ

Altrettanto bizzarre, anche se meno copiose, sono le richieste di altri due ospiti del Cremfields, Martin Garrix e DJ Friction. Il giovane olandese ha richiesto ben 100 maschere a forma di animale mentre il collega britannico punta sugli snack con patatine, caramelle Skittles e Jaffa Cakes (tortine al cioccolato ripiene di marmellata all’arancia).

Calvin Harris durante un live
Tiësto è più un uomo da feste, anche nel suo camerino. Il suo entourage ha espressamente richiesto di riempire la stanza di luci a forma di candele e di mettere a disposizione 4 bottiglie di Jägermeister e 3 di vodka con 50 bicchierini di plastica. Tutto l’opposto di quello che, invece, ha richiesto Calvin Harris. Il DJ britannico, oltre a un mix di frutta e miele Manuka, ordina sempre un caffè di Starbucks e 6 caraffe di tè Kombucha.

Una persona tranquilla, che mentre si prepara ha bisogno di relax.

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Altro su #Elettronica & Dance

Iscriviti alla newsletter di AllSongs

Riceverai i nostri aggiornamenti anche via email, è semplicissimo!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di AllSongs