News & Gossip

Mika contro l'omofobia con l'hashtag #rompiamoilsilenzio

La scritta "frocio" sui cartelloni del concerto a Firenze sta facendo il giro del web e Mika incassa la solidarietà di colleghi e amici, come Fedez e Paola Turci.

Claudio Molino Autore:

Pubblicato: | Aggiornato:

Mika con maglietta bianca per i diritti dei gay

Tutto è nato da una ragazza che ha pubblicato su Instagram una foto scattata a Firenze in cui sui manifesti del concerto di in programma il prossimo 30 settembre si legge la scritta "FROCIO".

Il cantante, gay dichiarato e fidanzato da 8 anni con il regista Andreas Dermanis (suo il video dell'ultimo singolo "Staring At The Sun"), voleva lasciar perdere e non dare risalto a un insulto omofobo scritto da qualche ignorante.

Ma poi i fan hanno capito che si poteva sfruttare l'occasione e l'hanno convinto a lanciare l'hastag #rompiamoilsilenzio: il post su Instagram ha raccolto oltre 21 mila like e quasi 4 mila commenti.

Avete ragione #RompiamoIlSilenzio

A photo posted by MIKA (@mikainstagram) on

Lo stesso post è stato poi condiviso su Twitter, dove la popstar ha spiegato i motivi della sua scelta con diversi tweets. Il primo dice: "Avevo visto la scritta sui miei manifesti e il mio istinto era di lasciar stare...".

Quello successivo invece recita: "..Che l'odio di alcune persone, una cosa che conosco bene, era meglio ignorata, ma voi avete ragione #rompiamoilsilenzio".

Il cantante ha poi finito scrivendo: "Non ho paura di chi discrimina. Nessuno deve averne. L'amore fa quel che vuole #rompiamoilsilenzio".

Il sindaco di Firenze Dario Nardella ha fatto rimuovere il manifesto e ha condiviso l'hashtag #rompiamoilsilenzio su Twitter con queste parole: "Firenze non è omofoba ma città aperta".

Altri messaggi di solidarietà sono arrivati da amici e colleghi, a partire da che insieme a Mika è nella giuria della prossima edizione di X Factor: "Si scrive omofobia, si legge ottusità. Ti sono vicino amico".

Poi è arrivato anche il messaggio di : "Quando qualcuno è ignorante limitato povero d'animo arrabbiato frustrato se la deve sempre prendere con qualcun altro".

A loro si sono uniti , , Michele Bravi, , e tanta gente comune che pensa che nel 2015 si dovrebbe solamente avere la libertà di amare chi si vuole...

Ti è piaciuto questo post? Votalo!

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter di AllSongs

Riceverai i nostri aggiornamenti anche via email, è semplicissimo!

Iscrivendoti acconsenti alle condizioni d'uso di AllSongs